RISTORANTE

Brodetto alla Sambenedettese

Tipico piatto di bordo della tradizione marinara, il brodetto conosce infinite variazioni a seconda dei pesci (in genere poco pregiati) e degli ingredienti impiegati: quello sambenedettese – sul quale naturalmente non mancano ipotesi anche contrastanti sull’origine e di cui circolano varie versioni – si caratterizza per I’uso di aceto, peperoni e pomodori verdi.

Ingredienti per 6 persone

1,5 kg. di pesce (sogliole, palombi, scorfani, rospi, rombi, triglie, razze, seppie, granchi)
750 gr. di pomodori verdi 750 gr. di peperoni
3 decilitri di olio extra vergine di oliva
1 bicchiere circa di aceto bianco
1 cipolla di media grandezza peperoncino
sale q.b.

Modalità di preparazione
Soffriggere la cipolla nell’olio, unendo i pomodori tagliati a spicchi e i peperoni tagliati a fette. Cuocere per 15 minuti, aggiungere I’aceto e ultimare la cottura per altri 10 minuti. Nella stessa padella mettere prima le seppie, facendole rosolare per qualche minuto, poi a strati i rospi, i palombi e i rombi. Dopo qualche minuto versare il restante pesce e scuotere la padella, di tanto in tanto, per non far attaccare sul fondo. Aggiungere il peperoncino e cuocere a fuoco lento per altri 20 minuti.